Servizi

Direzione Lavori

Direzione Lavori

Il Direttore dei Lavori svolge un ruolo di controllo al fine di rispettare il progetto architettonico e di garantire la corretta esecuzione e l’uso dei materiali definiti nel capitolato d’appalto.
I principali documenti che il D.d.L. deve tenere per conto della Committenza sono:
Manuale del D.d.L.: agenda in cui sono annotate, in ordine cronologico, le varie circostanze che possono aver influito sull’andamento tecnico ed economico del lavoro;

Giornale dei Lavori: contiene la cronistoria del cantiere, l’ordine ed il modo con cui progrediscono i lavori, il numero di operai, i macchinari usati, le condizioni metereologiche. Normalmente è redatto dall’Assistente dei Lavori, un tecnico di fiducia del D.d.L.;
Libretti delle Misure: contiene la registrazione della quantità dei lavori svolti e la descrizione della qualità degli stessi. Le misurazioni vengono riportate a corpo e a misura, spesso affiancate da disegni esplicativi;
Liste settimanali degli operai e delle provviste: vi sono riportate le giornate degli operai, i noli dei mezzi d’opera, le provviste fornite dall’Appaltatore in base al Capitolato, ecc.;

Registro di Contabilità: è il quaderno delle misure (prese dal Libretto delle Misure) per i prezzi unitari. Contiene anche le riserve dell’Appaltatore e deve essere firmato anche da quest’ultimo oltre che dal D.d.L.; E’ senz’altro il più importante in assoluto e rappresenta il documento cardine su cui ruota tutta la contabilità. Il registro di contabilità serve per procedere all’emissione di uno stato di avanzamento lavori e relativo certificato di pagamento. Vi si annotano le riserve dell’appaltatore.
Stati di Avanzamento dei Lavori: fornisce il quadro tecnico-economico dei lavori alla scadenza di ogni rata d’acconto prevista dal Capitolato Speciale;

Certificati di Pagamento: è il documento che autorizza i pagamenti all’impresa come da contratto;
Registro dei Pagamenti: riepilogo di tutti i pagamenti effettuati all’Impresa dall’inizio alla fine. Permette il confronto tra il prezzo totale del realizzato e la spesa preventivata;

Conto Finale: non è altro che l’ultimo Stato di Avanzamento Lavori dove viene riportato tutto ciò che a livello contabile è intervenuto nel processo produttivo.